.


Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Strani incontri

Elvis Costello e Burt Bacharach

"No, non m'innamoro pių"


di Piero Nussio



Elvis Costello e Burt Bacharach cantano insieme in "I'll never fall in love again" (No, non m'innamoro pių, in versione italiana).

Burt Bacharach, mostro sacro e "grande vecchio" della musica popolare americana, autore delle canzoni di pių grande successo degli anni '60-'70, canta insieme al pių giovane rocker-revival Elvis Costello.
Il tutto, ovviamente, in un film della trilogia s-cult Austin Powers (1997-2002), tutto dedicato al revival anni '70.
Si tratta di "Austin Powers, la spia che ci provava" (Austin Powers, the spy who shagged me, 1999), il secondo della serie.

La colonna, contenuta in un bel CD di stile "psichedelico" prosegue con Madonna (Beautiful stranger), i REM (Draggin' the line), Lenny Kravitz (American woman), Scary Spice (Word up) fino ad arrivare ai The who con My generation (in un'edizione live del 1965 registrata per la BBC).



(Lunedė 27 Settembre 2004)


Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro