.


Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


La rassegna di cinema itinerante ideata da Franco Rina

Cinemadamare

A Nova Siri il gran finale


di Oriana Maerini


E’ iniziata da oltre un mese (il 16 luglio) la terza edizione di CINEMADAMARE, il festival itinerante ideato e realizzato dal giornalista Franco Rina. Ora entra nel vivo, con la settimana finale che si svolgerà a Marina di Nova Siri (MT) dall’8 al 15 agosto.
Anche quest’anno, la rassegna che ha portato il cinema fra le gente, nelle piazze dei piccoli comuni e nelle città di tre regioni (Puglia, Basilica e Calabria) ha riscosso un notevole successo di pubblico.

Come ogni anno anche l’edizione 2005 ha reso omaggio ai grandi maestri del cinema. Questa volta sono stati celebrati i trentennali della scomparsa di Pier Paolo Pasolini e Vittorio De Sica.
Inoltre sono stati celebrati i sessant’anni della lotta di Liberazione e della bomba su Nagasaki.

Ma Cinemadamare è, soprattutto, una festa per i giovani filmaker ed è diventato, ormai un trampolino di lancio per i ragazzi che partecipano al concorso da tutto il mondo (oltre 100 film provenienti da 10 Paesi). Basti ricordare che il 31 gennaio scorso il documentario "Cinema al mare" della giovane regista olandese Eef de Graaf è stato premiato all'International Film Festival di Rotterdam. Secondo le intenzioni del suo ideatore e direttore artistico il festival ha, infatti, anche quest'anno: "L’obiettivo di superare i confini nazionali, coinvolgendo tutte le realtà del Mediterraneo e gli appassionati di questa arte. Cinemadamare deve diventare la Rotterdam estiva, che non sa stare ferma per troppo tempo nello stesso posto e che si apre sempre più al pubblico dei non addetti ai lavori".

La formula del festival itinerante sembrava un’idea difficile da realizzare ma Franco Rina è riuscito a farla diventare realtà regalando a tre regioni del sud una manifestazione cinematografica di interesse nazionale con ospiti di rilievo (Vincenzo Mollica, Stefano Reali ed altri) e a dare visione ad opere filmiche di giovani cineasti che altrimenti non avrebbero mai trovato un pubblico.
E a quest’ultimo spetta il compito di selezionare i film vincitori attraverso la votazione espressa alla fine di ogni proiezione.

Anche quest’anno tre saranno le opere premiate in una grande serata di festa che si svolgerà a Nova Siri il 15 agosto.



(Martedì 2 Agosto 2005)


Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro