.


Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Bello e irascibile

Kim nei guai

L'attore in procura per la denuncia di un viglile


di Elena Scerni


La notizia ribalzata da una redazione all'altra: Kim Rossi Stuart ' indagato per il reato di minacce a pubblico ufficiale. Il popolare attore ha dovuto difendersi in procura a Roma ed stato interrogato dal giudice per circa un'ora. Forse il bel kim che recentemente interpertato il popolare 'basista' della Banda della Magliana nel film 'Romanzo criminale' ha confuso realt e finzione.
Forse ha assunto i modii rudi ed ha sviluppato l'avversione alle divise. Il celebre attore sarebbe, infatti, stato denunciato da un vigile urbano con cui ha avuto un diverbio quando, a bordo della sua Bmw, ha ricevuto la contestazione di una banale infrazione al codice della strada.
Che Kim abbia un certo caratterino un fatto noto ma non da lui, che ha anche un po' di sangue inglese nelle vene, perdere l'aplomb britannico come un comune mortale che riceve una multa.
Ma se ha perso le staffe l'attore non ha certo perso il suo inconfondibile fascino: fuori la porta del giudice ha rilasciato autografi alle impiegate del Tribunale che aspettavano in trepida attesa la sua uscita.



Bello, bravo ma molto pedante sul set
Kim il lagnoso
Kim Rossi Stuart "ammorba" tutto il cast con le sue lagne
Il bel Kim, reduce dai clamori dell'ultimo festival di Venezia dove ha presentato "Le chiavi di casa", forse si montato la testa.



(Sabato 11 Febbraio 2006)


Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro