.


Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Presentato oggi alla stampa il programma del festival

RIFF Awards

Anteprime, incontri ed eventi speciali


di Oriana Maerini


Roma. "Il Riff vuole essere una vetrina per le opere prime che non riescono a trovare una distribuzione nel nostro paese".
Con queste parole Fabrizio Ferrari, direttore artistico del Roma Independent Film Festival, ha spiegato, oggi alla stampa il progetto del festival da lui ideato, e giunto ormai alla V edizione.

Ma il Riff non presenta solo opere prime. Nel suo ricco programma (75 opere presentate fra lungometraggi, cortometraggi e documentari) sono compresi numerosi eventi come anteprime nazionali e internazionali (l'8 aprile del film norvegese Kissed by winter, candidato all'Oscar 2006), omaggi alla cinematografia spagnola (il 10 aprile con il film El taxista ful) e altre iniziative speciali.

Il 9 aprile sarÓ la volta della giornata interamente dedicata al tema dei Diritti Umani con la proiezione di brevi documentari girati da Medici senza frontiere, Terre des Hommes, Consiglio Italiano per i rifugiati e dal fotoreporter Valerio Bispuri.

La novitÓ di questa edizione Ŕ rappresentata da Casa Riff, una sorta di "finestra" sul mondo delle opere inedite e delle produzioni indipendenti attraverso un incontro (il 12 aprile presso l'hotel Claridge) con Gianluca Arcopinto induscusso produttore della cinematografia indipendente italiana.

Per restare in casa nostra segnaliamo una pellicola italiana molto particolare che sarÓ presentata il 7 aprile. Si intitola Adproject ed Ŕ diretta dal talentuoso regista Eros Puglielli. Prodotto originale e sperimentale destinato al mercato Home video che raccoglie lo stesso cast di Tutta la conoscenza del mondo.

Insomma il Riff si conferma, almeno sulla carta, come un'occasione unica per apprezzare opere filmiche nazionali e internazionali che difficilmente raggiungono le sale cinematografiche. Il cinema va incontro al suo pubblico e, non a caso, il sottotitolo del festival Ŕ Quando il cinema indipendente Ŕ in viaggio.

Riff
dal 7 al 14 aprile presso il Cinema Embassy di Roma
Ingresso gratuito


Il direttore artistico Fabrizio Ferrari - Foto Pietro Coccia




Il festival del Cinema Indipendente
Riff Awards 2006
A Roma dal 7 al 14 aprile



(Lunedý 3 Aprile 2006)


Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro