.


Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Naturalezza e professionalitÓ

La fame di Valeria

L'attrice reclama la sua pausa pranzo


di red.


Ho fame voglio andare a mangiare! - urla una Valeria preda dell'istinto alla sopravvivenza cercando di attirare l'attenzione dell'ufficio stampa.
Assalita, come di consueto, da giornalisti e telecamere dopo la conferenza stampa del TaorminaFilmFest, dove si Ŕ prodigata a spiegare le ragioni del suo impegno attoriale e i suoi progetti futuri, la bellissima attrice reclama a gran voce la sua pausa pranzo.
Ma i giornalisti continuano ad incalzarla finchŔ non interviene l'angelo protettore sotto le vesti di Flavia Schiavo (ufficio stampa) che dipana la folla intorno a lei.
Si sa, Valeria ha lavorato in America ed Ŕ una vera professionista abituata ad attenersi allo schedulato degli appuntamenti. Altre sue colleghe avrebbero indugiato mostrando sorrisi alle telecamere ma lei no....prima la pappa e poi di discorsi.
Il suo non Ŕ un capriccio da diva ma un egoistico e naturale ascolto del richiamo del suo stomaco.



(Giovedý 22 Giugno 2006)


Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro