.


Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Rigidissimi i controlli: il compositore non entra alla conferenza stampa

No ticket no entry

Francesco Cerasi bloccato all'ingresso


di Oriana Maerini


Roma. La legge uguale per tutti. Questo motto non vale solo per i tribunali ma anche per l'accesso alle proiezioni e agli eventi della Festa del cinema di Roma. Cos oggi il compositore delle musiche del film Uno su due di Eugenio Cappuccio, Francesco Cerasi, alle 12, 15, non ha potuto partecipare alla conferenza stampa del suo film perch bloccato al varco d'ingresso dagli irreprensibili vigilantes.
Fatemi entrare - sono il compositore - implorava il malcapitato vi faccio vedere il documento!
Niente da fare senza accredito n biglietto non si entra.
Stesso destino capitato nel pomeriggio ad una giornalista della BBC che doveva fare la diretta radiofonica con l'intervista al regista del film The Mother Project.
Cinebazar ha cercato di perorare la causa della collega britannica facendo da interprete con l'usciere che non parlava inglese.
Niente da fare. Dopo una consulenza con il collega il vigilantes stato irremovibile: questa una proiezione per il pubblico pagante senza biglietto non si entra!
La poveretta se n' andata via urlando: "It's crazy, it's crazy!



(Sabato 14 Ottobre 2006)


Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro