.


Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


"Non un paese per vecchi" trionfa agli Oscar 2008

Coen pigliatutto

Tutti i premi dell'ottantesima edizione


di Oriana Maerini


Ethan e Joel Coen hanno trionfato all'ottantesima edizione degli Oscar portando a casa ben 4 statuette con il loro bellissimo e molto violento Non un paese per vecchi.
I Coen hanno vinto la battaglia contro Il petroliere di Paul Thomas Anderson che, con otto candidature, era il film pi gettonato dopo il loro. I geniali fratelli del cinema americano guadagno le statuette pi "pesanti": miglior film, miglior regia, sceneggiatura non originale e miglior attore non protagonista.
Alla pellicola di Anderson toccata la consolazione di due premi: quello a Daniel Day-Lewis come migliore attore protagonista, e quello come migliore fotografia.
Sul fronte italiano si registrano due conquiste: quella quasi scontata della coppia Dante Ferretti-Francesca Lo Schiavo (al loro secondo Oscar dopo The Aviator di Martin Scorsese), creatori delle scenografie del musical Sweeney Todd di Tim Burton e quella del musicista Dario Marianelli, autore della colonna sonora di Espiazione.




Tutti gli Oscar 2008:

MIGLIOR FILM
i fratelli Coen con "Non un paese per vecchi"

MIGLIOR ATTORE
Daniel Day Lewis per il film "l petroliere"

MIGLIOR ATTRICE
Marion Cotillard per "La Vie en rose" di Olivier Dahan

MIGLIOR REGIA
I Coen per "Non un paese per vecchi"

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
Javier Bardem per "Non un paese per vecchi"

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA
Tilda Switon per "Michael Clayton" di Tony Gilroy

Migliore sceneggiatura non originale
Joel e Ethan Coen (Non un paese per vecchi)

Migliore sceneggiatura originale
Diablo Cody (Non un paese per vecchi)

Miglior fotografia
Roger Deakins (Non un paese per vecchi)

Miglior scenografia
Dante Ferretti, Francesca Lo Schiavo ("weeney Todd"

Miglior montaggio
Christopher Rouse ("Te Bourne ultimatum")

Miglior lungometraggio di animazione
Ratatouille (Brad Bird)

Miglior documentario lungometraggio
Taxi to the Dark Side (di Alex Gibney e Eva Orner)

Miglior documentario cortometraggio
Freeheld (di Cynthia Wade e Vanessa Roth)

Migliori costumi
Alexandra Byrne (Elizabeth: The Golden Age)

Miglior makeup
La vie en rose (Didier Lavergne, Jan Archibald)

Miglior colonna sonora
Espiazione (Dario Marianelli)

Miglior canzone originale
Once ('Falling Slowly')

Miglior cortometraggio di animazione
Peter & the Wolf (di Suzie Templeton e Hugh Welchman)

Miglior cortometraggio fiction
Le Mozart des Pickpockets (di Philippe Pollet-Villard)

Miglior sound editing
The Bourne Ultimatum (Karen Baker Landers, Per Hallberg)

Miglior sound mixing
The Bourne Ultimatum (Scott Millan, David Parker e Kirk Francis)

Migliori effetti visivi
La bussola d'oro (Michael Fink, Bill Westenhofer, Ben Morris e Trevor Wood)



(Luned 25 Febbraio 2008)


Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro