.


Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Recensioni      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Il bullo ed il secchione a scuola di crimine

21 Jump Street

Dalla Sit-Com al grande schermo senza Johnny Deep


di Roberto Leggio


Nerds tutti d’un pezzo. Amici dalla scuola superiore, Greg e Morton (uno bullo scemotto, l’altro impacciato secchione), si iscrivono alla scuola di polizia, finendo ad aiutarsi a vicenda in una scuola di quartiere (al 21 di Jump Street) dove, infiltrati tra gli studenti (alcuni più tosti di loro) devono stroncare il traffico di una pericolosa nuova droga. Andrà come deve andare tra battute e trovate fulminanti, giri di ragazze, feste ed inseguimenti.


Il tele-serial che diede notorietà a Johnny Deep (tra l’altro non accreditato in questo film), arriva sugli schermi “gonfiato” per il cinema, con due attori simpatici (Jonah Hill e Channing Tatum) idioti quanto basta per “demolire” il crimine giovanile che “infanga” i licei d'oltre atlantico. Tutto è sopra le righe, con rimandi a commedie scolastiche tipo Porky’s ed American Pie, che rivisita in maniera iperparodistica la serie originale. E cortocircuita la materia rendendola più appetibile per il pubblico adolescente di oggi. Niente di nuovo sotto il sole, tranne il fatto di lanciare una nuova coppia comica, che riesce ad essere credibile senza volgarità iperboliche e cadute in trash da quattro soldi.

Giudizio: **1/2



(Venerdì 15 Giugno 2012)


Home Recensioni      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro