.


Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Eventi      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Le atmosfere sono quelle dei film di Kusturica

Orchestra stralunata

In concerto a Roma il 22 settembre


di red.


Roma. ORCHESTRALUNATA , la formazione capitanata dal maestro Maurizio Gregori che comprende 25 giovanissimi musicisti di età compresa tra i 7 e i 18 anni provenienti da sei scuole di musica in provincia di Viterbo, ha aderito con entusiasmo alla giornata di sensibilizzazione alla Donazione di Midollo Osseo organizzata dall’Admo e VIP Italia onlus e prevista il 22 settembre in tutte le piazze d’Italia.

Sabato prossimo a Roma, alla Terrazza del Pincio, l’Orchestra si esibirà alle ore 18,20 interpretando col suo stile inconfondibile di ispirazione balcanica un medley dei brani del primo CD, realizzato con la partecipazione di artisti del calibro di Teresa De Sio, Simone Cristicchi, Cisco (Modena City Ramblers) e Sud Sound System.

Una testimonianza incisiva, quella dei ragazzi “stralunati” che vuole ricordare come siano ancora moltissimi proprio i bambini e ragazzi affetto da malattie che necessitano il trapianto di midollo dai loro coetanei. Durante l’intero pomeriggio anche altri cantanti, formazioni di danza, compagnie teatrali e comici si esibiranno sul palco del Pincio, il tutto per “attirare” giovani e sensibilizzarli alla donazione; in piazza, inoltre, sarà possibile sottoporsi al prelievo di sangue grazie alla presenza di medici autorizzati e di tre autoemoteche.



Orchestralunata è un fenomeno musicale davvero unico, nato a Vallerano, in provincia di Viterbo, qualche anno fa. Nel cuore del centro storico del paese, dove una volta era l’Oratorio, oggi si trova una scuola di musica che, grazie alla sapiente gestione dell' associazione “Musicultura” e alla prontezza degli abitanti a raccogliere i "buoni frutti", conta oggi circa 150 iscritti, in maggioranza bambini, una percentuale davvero strabiliante rispetto alla media nazionale. L’obiettivo della scuola non è lo studio fine a se stesso ma l’aggregazione di più persone che suonano insieme per divertirsi. Ed è stato così che il direttore della struttura, Maurizio Gregori, ha selezionato i ragazzi non tanto in base al loro eccezionale talento, quanto alla propria voglia di comunicare e stare insieme. La formazione non perde mai infatti occasione per giocare con la musica nel misto di melodie accattivanti e ritmi forsennati.

Dagli esordi ad oggi l’Orchestralunata ha vinto diversi concorsi musicali e ha riscosso diverse piazze italiane. La sua storia dimostra che impegno e divertimento possono coincidere, che ascoltare i giovani e i giovanissimi aiuta gli adulti a crescere, che parlare apertamente e sinceramente ai ragazzi di oggi aiuterà gli uomini che diventeranno domani.






(Venerdì 21 Settembre 2012)


Home Eventi      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro