.


Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Eventi      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Un modo nuovo e divertente per conoscere la Capitale

TramTracks

Lunedì di musica e divertimento a bordo di un tram speciale


di Oriana Maerini


Roma Un modo nuovo e divertente per visitare alcuni tra i più bei monumenti di Roma a bordo di un Tram “d'annata” ascoltando e divertendosi con buona musica. Questa è l'idea di TramTracks che coniuga turismo, intrattenimento musicale e apericena e che si svolge, l’ultimo lunedì di ogni mese, sui tram storici dell’Atac.
Cinebazar ha compiuto per voi questo viaggio fantastico che regala quasi due ore di divertimento assicurato attraverso la città by night. L'atmosfera è quella degli anni 70 a cominciare dalle simpatiche hostess vestite con lunghi abiti a fiori che accolgono i passeggeri del tram con un brindisi appena saliti a bordo a Porta Maggiore. Poi inizia il viaggio sui binari e comincia la musica dal vivo, eseguita da una band straordinaria. A cominciare dalla simpatia e la professionalità del cantante Domenico Scola, un italo americano con basettoni d'epoca che coinvolge tutti a cantare canzoni celeberrime come "Volare". Bravi anche gli altri musicisti: Maurizio Galanti al basso, Luca Podeschi alla batteria, Emanuele Parlati alle tastiere, Dave Sumner alla Chitarra & Roberta Verde vocalist) che coinvolgono a tal punto il pubblico che non riesce a resistere alla tentazione di ballare. Davanti al Colosseo il tram si ferma per una sosta dove tutti i passeggeri scendono dal tram e sfidano il freddo della sera per ballare di fronte al monumento simbolo della Capitale mentre la band continua a suonare a bordo. Il programma musicale spazia dalle hit dei gruppi rock internazionali (Beatles) ai successi dei grandi cantanti italo americani (Frank Sinatra) per concludersi con le canzoni che hanno fatto la nostra storia musicale (Lucio Battisti).



Il viaggio dura circa novanta minuti e si ha l’opportunità di passare davanti ad alcuni dei monumenti più importanti al mondo (Porta Maggiore, la Basilica di Santa Croce in Gerusalemme, la Basilica di San Giovanni, il Circo Massimo, le Terme di Caracalla, Piramide).

Sui binari di questo magico tram il tempo torna indietro e mentre tutti ballano e cantano con la musica della band gli automobilisti incuriositi sbirciano questa allegra compagnia dai finestrini. Noi li salutiamo felici di vivere la città allegramente, finalmente senza code e stress. Alla fine scendiamo felici di aver ricevuto come gadget un vero disco in vinile- segnaposto con il nostro nome. "E' un disco vero che potete ascoltare a casa, un omaggio vintage" - dice il simpatico cantante Domenico.
Alla fine tutti i passeggeri sono contenti di aver condiviso un'esperienza diversa.
TramTracks è veramente un'occasione unica di vivere Roma che dovrebbero provare non solo i turisti ma tutti i romani.



Per Info: www.rometramtracks.com - info@rometramtracks.com




(Domenica 22 Dicembre 2013)


Home Eventi      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro