.


Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Interviste      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Incontra il pubblico e la stampa per "Cinechat"

Kevin Costner al Festival Internazionale del cinema di Roma

Presenta il suo ultimo film "Black & White"


di Oriana Maerini


Roma. Grande successo per l'incontro con Kevin Costner nell'ambito del ciclo "Cinechat", organizzato in collaborazione con StudioUniversal. Il divo hollywoodiano, premio Oscar alla regia per "Balla coi lupi", è arrivato nella capitale per presentare "Black & White", il film di cui è produttore e protagonista. Acclamato dai fan è stato il personaggio assoluto del penultimo giorno del festival del film di Roma.
L'attore, sempre evergreen, nonostante abbia compiuto 59 anni, ha dichiarato che il suo film, diretto da Mike Binder, rappresenta un manifesto contro il razzismo che usa toni drammatici, accenti ironici e una dose di buoni sentimenti: "Il razzismo è un grosso problema in America: gli schiavi hanno costruito questo Paese e quell'errore l'abbiamo pagato caro. Non sono così intelligente da saperlo risolvere, ma ho provato a fare un film autentico, non sulla schiavitù ma su cosa sta succedendo oggi. Spero che il film possa aiutarci a discutere"

Il film:

Narra la vicenda dell’avvocato Elliot Anderson (Costner) che, con la moglie ha cresciuto la nipote di colore Eloise. Rimasto vedovo, dovrà lottare con Rowena, nonna della bambina, per ottenerne la custodia legale. Al fianco dei due attori protagonisti ci sono Anthony Mackie e Jennifer Ehle.

il trailer del film:






Non "ballo coi lupi" ma canto sul palco
Kevin Costner
Il divo con la sua band in due concerti romani



(Venerdì 24 Ottobre 2014)


Home Interviste      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro