.


Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Sipario      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Gli anni 70 rivisitati da Paolo Triestino con la colonna sonora di Battisti

Eppur mi son scordato di te

Fino al 29 novembre al Cometa Off di Roma


di Giulia Meucci


"Eppur mi son scordato di me" scritto da Gianni Clementi, diretto e interpretato da Triestino, in scena fino al 29 Novembre al teatro Cometa Off , è un viaggio alla riscoperta degli anni 70 segnati dalle prime grandi lotte di classe. Le rivoluzioni, i primi appuntamenti nei cineclub per far colpo sulle ragazze e le prime uscite con la macchina di papà. Quegli anni non troppo lontani dai nostri ma differenti per società, politica e modo di vivere mutati da grandi eventi come la morte di Kennedy o programmi televisivi "Io, Agata e tu" per esempio, in cui Raffaella Carrà lancia un nuovo stile di showgirl, scattante e moderno.



Paolo Triestino con il suo stile inconfondibile porta in scena uno spettacolo teatrale e poetico ricordando "i giardini di marzo" dove la natura nasce ma al tempo stesso muore e, musicale raccontando quell'epoca usando come colonna sonora le canzoni di Lucio Battisti. E il cantante romano sarà, infatti, il compagno di viaggio di Antonio, un uomo che racconta malinconicamente la sua vita rievocando le proprie emozioni dalla sua adolescenza fino ai sessantanni.
L'esperienza di vita del protagonista viene raccontato dettagliatamente per mezzo di flashback e riflessioni che mettono in risalto il progredire di una società sempre più avida che toglie la libertà per imporre nuovi valori, situazione che Triestino denuncia proprio come Charlie Chaplin nel discorso "Il Grande Dittatore".


Eppur mi sono scordato di te
Di Gianni Clementi
Regia PAOLO TRIESTINO
Aiuto regia ARIELE VINCENTI e ANNALISA BORRELLI
Impianto scenico MAX QUARANTA
Consulenza musicale MICHELE RANIERI
Luci GIUSEPPE MAGAGNINI
Elaborazioni video FABIANA DANTINELLI
Foto locandina GABRIELE GELSI
Grafica MARCO ANIMOBONO
Organizzazione ALESSANDRA COTOGNO
Produzione FIORE&GERMANO


Clicca "MI PIACE" su Facebook
Se ti è piacuto l'articolo, fallo sapere all'autore: clicca "Mi PIACE" e aggiungi i tuoi commenti sulla pagina Facebook di Cinebazar.

Vai alla pagina di Cinebazar su Facebook



(Venerdì 27 Novembre 2015)


Home Sipario      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro