.


Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Eventi      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


L' opera del maestro Herzog guadagna 57mila euro di box office

Lo And Beholdinternet: il futuro è oggi

Meglio incasso da sempre come film documentario


di red.


Bologna A chiusura del suo secondo week-end di programmazione, Lo and Behold – INTERNET: IL FUTURO È OGGI, il film diretto del maestro Werner Herzog distribuito nelle sale italiane da I Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection, ha superato i 10mila spettatori e i 57mila euro di box office, diventando così in brevissimo tempo il miglior incasso di un docufilm di Herzog in Italia.
Un risultato che va di pari passo con il successo di pubblico e di critica ottenuto in questi giorni dalla nuova opera di Herzog, Into the Inferno (Dentro l’inferno), presentata in anteprima alla Festa del Cinema di Roma.



Sono passati meno di cinquant’anni dalla prima connessione in rete tra due computer e poco più di venti dalla nascita del World Wide Web. In questo brevissimo lasso di tempo, le tecnologie si sono evolute al punto che oggi il telefonino che abbiamo in tasca è più potente del computer fisso che usavamo appena dieci anni fa.
Una simile evoluzione pervade la nostra quotidianità in ogni suo aspetto, dall’informazione ai rapporti interpersonali, dal gioco alla sessualità, dalla salute ai trasporti, dall’educazione alla fruizione di film, narrativa, serie tv. A che punto saremo tra cinque o dieci anni? Herzog ci accompagna in un percorso in dieci tappe alla scoperta del presente di Internet per immaginarne il futuro. Un percorso che sta conquistando il pubblico delle sale italiane.

Che cos’è Internet oggi? Che ruolo ha nelle nostre vite e come influirà sul nostro futuro? Il genio del cinema Werner Herzog ci guida nell’esplorazione del favoloso mondo digitale contemporaneo, in dieci tappe che analizzano ciascuna una delle numerose facce di questa realtà ricca e onnipotente che è il Web, alla scoperta dei suoi lati più sorprendenti tra robotica e hacking, nuovi fenomeni psicologici e dinamiche sociali, rischi e meraviglie. E, nel delineare un quadro completo di dove siamo, ci permette di intravedere dove stiamo andando: un futuro in cui forse Internet sarà capace di sognare se stessa, gli asceti avranno bisogno del wi-fi e i robot sapranno giocare a calcio meglio di noi.

Tutte le sale:

MILANO, UCI BICOCCA
MILANO, CINEMA ANTEO
MANTOVA, CINEMA DEL CARBONE
VARESE, FILMSTUDIO
TORINO, CINEMA GREENWICH
TORINO, CINEMA CLASSICO
PADOVA, MPX
MESTRE, CANDIANI
ROVERETO, N. CINEFORUM
VICENZA, CINEMA PRIMAVERA
TREVISO, CINEMA EDERA
BOLOGNA CINEMA LUMIERE SALA CERVI
FIRENZE, CINEMA ALFIERI
PRATO, NUOVO CINEMA TEATRO PECCI
ROMA, CINEMA EDEN
ROMA, CINEMA GREENWICH
ROMA, CINEMA DEI PICCOLI
PERUGIA, POSTMODERNISSIMO
NAPOLI, CINEMA MODERNISSIMO





(Martedì 18 Ottobre 2016)


Home Eventi      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro