.


Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Festival      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Tre giornate dedicate al Cinema d'autore

Saturnia Film Festival

31 agosto al 2 settembre a Manciano, Montemerano e presso il Parco Piscine Terme


di red.


E' nato nel cuore della Toscana, nel Comune di Manciano (Gr), il Saturnia Film Festival,manifestazione dedicata al meglio della cinematografia d’autore. Dal 31 agosto al 2 settembre sarà possibile scoprire una selezione di cortometraggi internazionali, nelle categorie fiction, animazione e documentari, alla presenza di ospiti di spicco del cinema italiano e artisti emergenti. La manifestazione sarà itinerante in vari luoghi, tre giorni per tre luoghi, in ordine cronologico nella Piazza Garibaldi di Manciano, nella Piazza del Castello di Montemerano, per poi concludersi con la premiazione presso le
prestigiose Terme di Saturnia, note in tutto il mondo per la bellezza e il potere terapeutico delle proprie acque.
Il Saturnia Film Festivaßl, organizzato dall’associazione culturale Aradia Productions, che produce eventi per la valorizzazione del territorio e di riflessione su temi sociali, è ideato da Antonella Santarelli (architetto tra Firenze, Parigi e Londra, dal 2011 regista e organizzatrice di vari eventi cinematografici, tra cui il Montecatini International Short Film Festival), con la direzione artistica del regista Alessandro Grande (il suo nuovo lavoro, “Bismillah”, è stato premiato agli ultimi David di Donatello).
Da sottolineare, il Premio Michelangelo Antonioni per la Migliore Regia, del valore di 1500 euro, che sarà consegnato dalla moglie del Maestro, Enrica Fico Antonioni, nell’ultima giornata di festival.
Per partecipare, basterà presentare i propri cortometraggi originali fino al 30 giugno sul sito
http://www.saturniafilmfestival.it/ tramite le piattaforme Filmfreeway, MoviBeta, FestHome, ReelPort e
ClickforFestival. Le opere dovranno essere brevi, della durata di 20 minuti al massimo, titoli inclusi. A selezionarli, una giuria specializzata di addetti ai lavori.
“Obiettivo della manifestazione – dice Antonella Santarelli, presidente del Festival - è quello di creare un contatto tra il cinema e il territorio in cui si svolge, offrendo al pubblico un evento di profondo interesse culturale e artistico, e un appuntamento imperdibile per i professionisti del settore. Vogliamo inoltre dare la possibilità ai registi selezionati di conoscere e di farsi ispirare da un luogo di grande valenza storica e paesaggistica, per le loro future opere, organizzando appositamente per loro, durante le giornate del festival, un tour nelle location più significative del Comune di Manciano”.
Il Saturnia Film Festival nasce con l' obiettivo di essere sin da subito un punto di riferimento per i registi di oggi e di domani, offrendo loro l'opportunità di confrontarsi e interagire con i produttori cinematografici indipendenti del nostro paese. - prosegue il direttore artistico Alessandro Grande - Inoltre, il festival per valorizzare ulteriormente i registi, ha istituito il premio ‘Michelangelo Antonioni’ che verrà consegnato al vincitore, scelto da una giuria qualificata http://www.saturniafilmfestival.it/



Per partecipare, basterà presentare i propri cortometraggi originali fino al 30 giugno sul sito http://www.saturniafilmfestival.it/ tramite le piattaforme Filmfreeway, MoviBeta, FestHome, ReelPort eClickforFestival. Le opere dovranno essere brevi, della durata di 20 minuti al massimo, titoli inclusi. A selezionarli, una giuria specializzata di addetti ai lavori.
“Obiettivo della manifestazione – dice Antonella Santarelli, presidente del Festival - è quello di creare un contatto tra il cinema e il territorio in cui si svolge, offrendo al pubblico un evento di profondo interesse culturale e artistico, e un appuntamento imperdibile per i professionisti del settore. Vogliamo inoltre dare la possibilità ai registi selezionati di conoscere e di farsi ispirare da un luogo di grande valenza storica e paesaggistica, per le loro future opere, organizzando appositamente per loro, durante le giornate del festival, un tour nelle location più significative del Comune di Manciano”.
Il Saturnia Film Festival nasce con l' obiettivo di essere sin da subito un punto di riferimento per i registi di oggi e di domani, offrendo loro l'opportunità di confrontarsi e interagire con i produttori cinematografici indipendenti del nostro paese. - prosegue il direttore artistico Alessandro Grande - Inoltre, il festival per valorizzare ulteriormente i registi, ha istituito il premio ‘Michelangelo Antonioni’ che verrà consegnato al vincitore, scelto da una giuria qualificata http://www.saturniafilmfestival.it/




(Giovedì 14 Giugno 2018)


Home Festival      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro