.


Film in uscita Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Eventi      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Nella Capitale nelle splendida cornice della Pinacoteca del Tesoriere

Gran Ballo di Carnevale tra le Epoche

Tra gli ospiti le attrici Katia Greco e Miriam Galanti


di Oriana Maerini


Roma. La Compagnia Nazionale di Danza Storica diretta da Nino Graziano Luca ha offerto a romani e turisti l'opportunità unica di partecipare ad magico e divertente Gran Ballo di Carnevale tra le Epoche nella prestigiosissima Pinacoteca del Tesoriere, palazzo storico privato del XVII secolo, che custodisce affreschi di epoca barocca e capolavori di inestimabile valore. Si potrebbe dire "a ballo con il Principe" perché i nobili risiedono ancora nella dimora fiabesca di cui aprono le porte per eventi come questo svoltosi sabato 16 febbraio e, fra gli ospiti c'era anche il Principe Guglielmo Marconi Giovanelli. L'esperienza di vivere una "serata da favola" si è concretizzata grazie alla presenza di maschere raffinatissime, musiche e balli storici di alto livello e parterre di ospiti eccellenti fra cui affascinanti attrici viste in Tv e al cinema come Katia Greco e Miriam Galanti.
La prima la ricordiamo nelle fiction “Il Cacciatore” e in “Che Dio ci aiuti 5” e prossimamente la vedremo al cinema nel film internazionale “The Elevator”. La seconda, oltre che nella fiction “Che Dio Ci aiuti 5” ha recitato anche nel film “Quando corre Nuvolari”. Prossimamente al cinema protagonista nel film “Scarlett”.

“In ogni momento del Gran Ballo di Carnevale tra le Epoche, sembra di essere saliti su una macchina del tempo. - spiega Nino Graziano Luca - Il vagare avanti e indietro nello spazio e nel tempo, tipico della narrazione letteraria o cinematografica di fantascienza, pare materializzarsi sotto gli occhi dei partecipanti. Dai costumi alle danze, dalle performance alle opere d’arte della location, si fluttua in maniera divertente dall’epoca rinascimentale all’inizio del ‘900”.

Miriam Galanti con Nino Graziano Luca -Foto di Enrico Giorgetta



Il programma del Gran Ballo di Carnevale tra le Epoche ha visto danzare gli ospiti sulle note di: Carnival Waltz, The Waltzing Cat, Valzer delle Ore da Coppelia, Circassian Circle, Quadrille Il Pipistrello, Valzer da La Traviata, S. Bernard Waltz, The Triumph, Mazurka dal Gattopardo, Auretti’s Dutch Skipper, Childgrove, Musen Polka, National Waltz, Lilli Burlero, Virginia Reel , The Dhoon, Comical Fellow, Rinka, Russian Figure Waltzny, Russian Waltz Quadrille, Moscow Polka, Marcia di Radestzky.

Nel corso dell’evento i danzatori della Compagnia Nazionale di Danza Storica Rome Regency Dancers, coordinati da Giorgia De Luca ed accompagnati al Pianoforte dal M° Gabriele Ceccarelli, hanno danzato il Cotillon La Comme're ed il Wilson Waltzes; la costumista teatrale Federica Carone ha, inoltre, presentato alcune delle sue creazioni, mentre il Beauty è stato curato da Silvia Canova per “Pablo art director Gil Cagne’”.

Principe Guglielmo Marconi Giovanelli. Foto di Enrico Giorgetta



(Domenica 17 Febbraio 2019)


Home Eventi      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro