.


Film in uscita Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Le sale

Il cinema Nuovo Olimpia

Nel centro di Roma


di Piero Nussio


Cinema Nuovo Olimpia


Nuovo Olimpia
Roma, via in Lucina 16/g

La strada
Via in Lucina: era via di San Lorenzo in Lucina e prendeva il nome dalla chiesa omonima, prima ancora fu via d’Aragona perchè il cardinale Inigo Avalos d’Aragona andò ad abitare il palazzo Fiano, ancora prima si chiamò via di Portogallo perchè l’ambasciatore del Portogallo vi abitò nel 1500.

Il Palazzo Fiano, che sovrasta la via e di cui la sala cinematografica è parte, fu fatto costruire da Papa Eugenio IV (1383 - 1447).

Sotto c'era, ai tempi di Roma antica, l’Ara Pacis dell’imperatore Augusto (9 a.C.), che nel secolo scorso fu trasferita e ricostruita al lungotevere di Ripetta.
Nei sotterranei della Chiesa di San Lorenzo in Lucina si trovano ancora i frammenti dell’immensa meridiana che era stato realizzata dall'imperatore Augusto nella piazza antistante.

La sala cinematografica
C’era in antico un teatrino di marionette e balletto, che si chiamava Teatro Fiano.
Il Teatro Olympia ebbe invece il suo momento di gloria nella belle epoque con spettacoli di caffè concerto ed ospitando le più celebri vedettes.
Dopo il 1945 è divenuto sala cinematografica.
Si caratterizzò dagli anni ’60 per essere una delle prime sale d’essai di Roma.
Poi, chiuso, per anni è stato utilizzato come magazzino, dalla vicina Camera dei Deputati.
È tornato ad essere cinema nel 1997, con una notevole ristrutturazione. (Progetto dello studio Mastrangeli – Celata).
Oggi ha due sale, una di 275 ed una di 90 posti e fa parte del circuito pubblico (Circuito Cinema, sviluppato da Angelo Guglielmi).
Spesso proietta film in lingua originale.

Cinema Nuovo Olimpia



(Venerdì 18 Febbraio 2005)


Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro