.


Film in uscita Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home CineGossip      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


YANG

Sharon Stone

Chi non vorrebbe lavarle i capelli?


di Oriana Maerini


Yanghissima Sharon sei grande!
Tutte le donne che hanno superato gli "anta" lo pensano ma solo un
ciclone come te di energia, coerenza e coraggio ha saputo dirlo ai quattro venti:
"dopo i quarant'anni una donna desidera non un coetaneo pedante e tutto proiettato verso la carriera ma un venticinquenne disposto a lavarle i capelli a suo piacimento!"
Sul tuo carattere Yang, del resto, non ho mai avuto dubbi.
Tre mariti (il giornalista Phil Bronstein, George Englund e il produttore Michael Greenburg) fatti fuori, con una media di solo tre anni di sopportazione a testa, denotano una grinta non indifferente.
Senza contare, poi, che sei una delle poche attrici assurte all'olimpo hollywoodiano facendo semplicemente intravedere quel misterioso oggetto del desiderio che tutti gli uomini bramano.
Grazie Sharon! Con la tua affermazione sincera e spontanea hai riscattato milioni di donne costrette a nascondere i loro reconditi desideri e a trascorrere le giornate presso avvenenti parrucchieri.
Non mi stupirei se ora, dopo le tue pubbliche affermazioni, un esercito di venticinquenni si trasformasse in un gruppo di esperti shampisti facendo a gara per lavarti i capelli.



(Marted́ 15 Marzo 2005)


Home CineGossip      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro