.


Film in uscita Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Per l'uscita del DVD

Milano diventa "Sin City"

Una mostra presso la FNAC


di Samuele Luciano


Milano. Dal nostro inviato.
In occasione dell’uscita in dvd dello strepitoso film di Frank Miller e Robert Rodriguez nel nuovissimo formato Universal Media Disc per la PlayStation Portable, il capoluogo lombardo si è trasformato nella “città del peccato”.
Come e dove?
E’ successo alla FNAC di Milano in Via Torino, il giorno 21 settembre, dove la Buena Vista Home Entertainment e la Scuola di Fumetto milanese si sono incontrati per inaugurare la mostra “Sin City a Milano”, che rimarrà aperta fino al 12 ottobre.

All'inaugurazione è intervenuta Laura Nuvoli, direttore marketing di BVHE, la quale ha dichiarato il proprio entusiasmo nel promuovere iniziative di questo genere che dimostrano quanto l’intrattenimento cinematografico su dvd possa fornire stimoli e percorsi creativi di grande interesse.
Assieme a lei anche Giuseppe Calzolari, direttore della Scuola del Fumetto, si è detto entusiasta di partecipare a questo progetto, affermando inoltre che spesso cinema e comix vanno a braccetto e che il pubblico dei fumetti è in genere un grande appassionato di home video.

L’originale omaggio al cult movie dell’anno consiste nell’esposizione di 20 tavole disegnate da giovani promettenti, che hanno ricreato le atmosfere noir del film (tratto dallo sbalorditivo comix ideato appunto da Miller) nella città Meneghina, attraverso venti storie scritte apposta per l’evento.
Disegni in bianco e nero che mostrano il volto più nascosto della città, ridisegnando i luoghi caratteristici di questa e rendendoli scenario perfetto di agghiaccianti storie criminali.
L’Arco della pace sotto una luna tetra, le guglie acuminate del Duomo, le alte vetrate della Galleria Vittorio Emanuele, i contorni spettrali del Castello Sfrozesco diventano metafora del peccato e del castigo grazie ad una intrigante esasperazione delle forme e delle tinte sulle orme dell’inquietante capolavoro di Miller.
La mostra rappresenta un vero godimento per occhi affamati di brivido.
Andate a guardarla!



“Sin City a Milano”
c/o Fnac – Via Torino ang. Via della Palla – Milano
Dal 21 settembre al 12 ottobre 2005


Il nuovo pulp della Tarantino Factory
Sin city
Grande bravura tecnica e noia abissale
Nonostante i meriti formali, che non possiamo non riconoscergli, è fortunatamente un grosso flop.



(Sabato 24 Settembre 2005)


Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro