.


Film in uscita Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Ad Ortona un comitato lotta per riavere il proprio cinema

Salvare una sala

Un negozio al posto della sala cinematografica


di Oriana Maerini


In tempi di grandi mobilitazioni popolari per salvare una valle c'è anche chi si batte per ottenere la riapertura del cinema nel centro storico della propria. Una battaglia per il diritto a fruire della cultura cinematografica che è un grande esempio per tutti.

"UN CINEMA PER ORTONA" è la campagna promossa dall'Associazione Culturale "Nuovo Cinema Odeon" per ottenere il ritorno del cinema nel centro cittadino. Una storia controversa, tra cultura e guadagni, quella del Cinema Odeon di Ortona.

Vi raccontiamo la storia di questa sala da salvare:

La vicenda del Cinema Odeon parte dal 1996, anno in cui la ditta Di Zio, proprietaria del cinema, richiede una variante al Piano Regolatore Generale, per poter realizzare negozi e locali nella stessa struttura che avrebbe dovuto ospitare il cinema. Provvedimento che è stato accolto dal Comune e al quale è seguita la demolizione dello storico edificio del cinema. La Ditta Di Zio ha richiesto, a questo punto, una ulteriore modifica del Piano Regolatore: modifica che prevede l'utilizzo della zona per i soli scopi commerciali ed esclude la presenza di una sala cinematografica, venendo meno agli obblighi della precedente delibera.
Quindi è stato soppresso il cinema dal centro di Ortona a vantaggio di locali commerciali.
I cittadini lottano per riavere il loro cinema anche perchè ora nel territorio del Comune di Ortona c'è un’unica sala cinematografica, quella dello Zambra, e, in attesa della riapertura del Teatro Vittoria, gli ortonesi sono costretti a recarsi nei cinema e nei teatri delle città vicine.



(Giovedì 8 Dicembre 2005)


Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro