.


Film in uscita Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Syriana presentato al festival di Berlino

Le fatiche di George

L'attore è ingrassato 15 chili per il ruolo


di Oriana Maerini


L'attore e produttore più "politicamente scorretto" di Hollywood farebbe di tutto pur di realizzare film che dimostrano come la pensa politicamente ovvero ostentare la sua avversione a Bush.

Per girare Syriana - il film presentato il 10 febbraio fuori concorso al Festival di Berlino - George Clooney ha addirittura messo ha repentaglio la sua salute.

Forse molti non sanno che per interpretare il ruolo di Bob Barnes, l'agente della CIA protagonista del film è ingrassato di 15 chili.

George voleva fare solo il produttore ma un noto attore prima delle riprese ha rinunciato al ruolo e il film rischiava di saltare perchè la Warner voleva un altro grosso nome oltre a Matt Dillon.

"Niente problema ha risposto il grande Clooney. Datemi un mese ed ingrasserò al punto giusto".

Ma non è tutto: durante le riprese, in una scena di tortura, George è caduto dalla sedia alla quale era legato e, forse a causa del suo peso, si è procurato due lesioni alla colonna vertebrale. Questo incidente gli è costato due interventi chirurgici e fortissimi mal di schiena.
Clooney non è ancora perfettamente guarito da quell'incidente ma non si pente di aver realizzato questo film:

"Quando dovremo fare i conti con la storia voglio che si sappia che ero dalla parte giusta..."

Che ne pensate di un uomo così? Non è un eroe nel suo piccolo?



La trama del film.

Il giovane e carismatico principe Nasir, erede al trono di un Paese del Golfo produttore di petrolio, sta cercando di modificare le relazioni commerciali che da lungo tempo sono state favorevoli agli uomini d'affari degli Stati Uniti. Nasir, infatti, ha appena vantaggiosamente ceduto ai cinesi i diritti di sfruttamento del gas, in precedenza detenuti dal gigante texano Connex, danneggiando così gli interessi americani nella regione. Jimmy Pope, proprietario della Killen, una piccola compagnia petrolifera, ha da poco ottenuto i diritti di trivellazione nei giacimenti del Kazakhstan destando l'interesse della Connex. Quando le due compagnie decidono di fondersi, il Dipartimento della Giustizia e lo Sloan Whiting, potente studio legale di Washington, devono verificare la stipula dell'accordo tra loro. A Bob Barnes. veterano agente della CIA, che potrebbe passare gli ultimi anni della carriera svolgendo un comodo lavoro d'ufficio, viene promessa una promozione dopo un'ultima missione il cui scopo è l'assassinio del principe Nasir. L'esito imprevisto di questa missione lo metterà nelle condizioni di riesaminare il ruolo che ricchi e poveri, sceicchi e lavoratori, ispettori governativi e spie internazionali svolgono inconsapevolmente all'interno di un complesso sistema mondiale.

Foto di Pietro Coccia



Non reciterá piú in film romantici
George Clooney
Intanto fa a pugni in un bar per difendere una signora



YIN
George Clooney
Tipo da spiaggia



(Domenica 12 Febbraio 2006)


Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro