.


Film in uscita Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Si chiude oggi la 23.ma edizione

EuropaCinema

Vince lo svizzero "Nachbeben" di Stina Werenfels


di Roberto Leggio


Viareggio. Si conclude stasera la 23.ma edizione di EuropaCinema che, nonostante le polemiche sulla sorte futura di questa kermesse cinematografica, ha riscosso un notevole successo di pubblico. Un'edizione questa definita "avventurosa" dallo stesso direttore artistico Felice Laudadio, che ha presentato un ampio panorama (otto i film in concorso provenienti da sette paesi) di cinema europeo di grande qualità e una bellissima retrospettiva dedicata all'attrice Stefania Sandrelli in occasione dei suoi sessant'anni. Fra tutte le pellicole viste la Giuria Internazionale, presieduta dalla regista Margarethe von Trotta, e composta dai registi Edmund Budina, Hedy Krissane, Chad Chenouga, Ayse Polat, ha assegnato i seguenti premi:

EuropaCinema 2006 Miglior Film
Nachbeben (Going Private) di Stina Werenfels

EuropaCinema 2006 Miglior Sceneggiatura
Bohdam Sláma Štéstì (Something Like Happiness) di Bohdam Sláma

EuropaCinema 2006 Miglior Attrice
Maya Sansa In ascolto (The Listening) di Giacomo Martelli

EuropaCinema 2006 Miglior Attore
Peter Gantzler Dommeren (The Judge) di Gert Fredholm


Menzione Speciale della Giuria Internazionale:
Avigail Harari nel ruolo di Yaara da bambina per la sua interpretazione in: Lemarit Ain (Out of Sight) di Daniel Syrkin

La Giuria del Pubblico, composta da 31 spettatori, ha, invece,assegnato il premio al film Äideistä Parhain (Mother of Mine) di Klaus Härö.

La cerimonia di consegna del premio FELLINI 8½ DELLA LIBERAZIONE AL CINEMA ITALIANO e dei premi EUROPACINEMA 2006 si svolgerà alle ore 20.30 presso il Teatro Politeama. La conduzione della serata è affidata a Orsetta Gregoretti. Seguirà la proiezione del film Nachbeben (Going Private) di Stina Werenfels.


Una scena del film Nachbeben



(Martedì 25 Aprile 2006)


Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro