.


Film in uscita Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Dal 23 al 27 agosto a Pesaro

PesarHorrorFest

Curiosità, anticipazioni e cambi di programma


di red.


Ai nastri di partenza la terza edizione del PesarHorrorFest, il Festival di Cinema e Letteratura Horror che si terrà a Pesaro dal 23 al 27 agosto.
Il Festival è organizzato dal Cineclub Shining con la collaborazione dell’UICC (Unione Italiana Circoli del Cinema), del Comune di Pesaro (Assessorato alla Cultura, alle Politiche giovanili e Prima Circoscrizione) e con la sponsorizzazione della FAZOO, industria alimenti zootecnici ed oleificio pesarese.

Il programma è particolarmente ricco di eventi, proiezioni, presentazioni ed ospiti e sarà presentato al pubblico martedì 22 dopo la proiezione de “La notte del mio primo amore” di Alessandro Pambianco (primo ospite della manifestazione insieme ai produttori e al cast del suo film).
Nei giorni seguenti sono attesi registi (Roberto Loiacono, Lorenzo Bianchini, Alessandro Perrella, Stefano Bessoni, Roger A.Fratter), scrittori (Alda Teodorani, Alcide Pierantozzi, Luigi Garlaschelli) critici specializzati (Luca Rea, Davide Pulici, Alessio Gradogna, Fabio Tasso), ma anche produttori (Loris Curci, Danilo Casalegno), distributori (Marco Zolin, Francesco Cortonesi), tecnici del settore (il truccatore Sergio Stivaletti, la scenografa Briseide Siciliano, il fotografo Ugo Lo Pinto) oltre che Anna Falchi (madrina della serata finale in cui sarà proiettato “Dellamorte Dellamore”).

Al momento è incerta la partecipazione di Michele Soavi, al quale sarà tributato l’omaggio di questa edizione, poiché il regista è impegnatissimo sul set di una fiction su Nassirya.
Purtroppo anche Umberto Lenzi, maestro del cinema di genere italiano, non potrà intervenire a causa di gravi problemi familiari sopraggiunti in questi giorni; proprio per questo il film che avrebbe dovuto portare personalmente (“Orgasmo”) sarà sostituito da “Incubo sulla città contaminata” da lui girato nel 1980 e che sarà proiettato in pellicola.

Grande suspense per il film cult di sabato notte, vincitore del concorso “Una risata lo seppellirà”. Titolo ancora segreto, ma sicuramente ci sarà da morire…dal ridere.
Infine potrebbe arrivare anche qualche sorpresa: all’ultimo potrebbero aggiungersi fra i partecipanti altri nomi di primo grido dell’horror italiano.


Per maggiori informazioni si può visitare il sito http://www.cineclubshining.it.



Il 31 luglio scade il termine per il concorso
PesarHorrorFest
La kermesse dell'horror sulla costa adriatica



(Domenica 20 Agosto 2006)


Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro