.


Film in uscita Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Incontro con il cast, il regista e il produttore

Natale in Crociera

Alla vigilia dell'uscita in sala


di Mirko Lomuscio


Roma.Tempo di Natale, quindi, tempo di cinepanettone Filmauro. Come ogni anno, Aurelio De Laurentiis, accompagnato dal cast, ha incontrato, ieri, la stampa per presentare la sua ultima produzione comica sotto l’albero addobbato: Natale in crociera, ancora una volta diretto da Neri Parenti ed interpretato da Christian De Sica, al cui fianco troviamo Nancy Brilli, Alessandro Siani, Aida Yespica, Fabio De Luigi e Michelle Hunziker. Riportiamo, qui di seguito, le dichiarazioni degli attori:

Christian De Sica, cosa la spinge a prendere sempre parte a film come questi?
Faccio tante cose ed è innanzitutto il grande successo di pubblico a darmi grandi soddisfazioni, poi questi film mi danno anche una grande notorietà che mi ha concesso di potermi cimentare in altre specialità artistiche come, appunto, il teatro.
Inoltre, lavoro con amici e, al dunque, volevo dedicare un applauso a Luigi De Laurentiis, cui auguro una carriera come quella del padre, perché qui si è dimostrato veramente professionale.

Michelle Hunziker, parla del personaggio che interpreta:
"A parte un breve momento, la mia storia non si incrocia con quella di Christian e Nancy, interpreto una ragazza della porta accanto che lavora con gli animali ed è stato molto bello interpretarla. Volevo ringraziare Aurelio per aver creduto in me ed avermi scelta per far parte di Natale in crociera."

I giornalisti chiedono al cast e al regista - citando Pieraccioni, il quale afferma di non essere preoccupato della battaglia natalizia al botteghino perché ogni film ha un pubblico diverso - quali sono le loro paure rispetto allo scontro con gli altri cinepanettoni.

Christian De Sica: "Secondo me noi comici siamo dei cartoni animati, questi personaggi cattivi che interpreto mi limito a renderli simpatici. A Pieraccioni, in senso buono, consiglierei di interpretare il bambacione, è un bravo attore e con il suo aspetto potrebbe farlo."

Neri Parenti: "Io penso che sono i cartoni che si sono avvicinati al nostro cinema, perché Biancaneve e i sette nani non è Shrek e Cenerentola non è L’era glaciale; i film della Disney e della Dreamworks si sono evoluti non come cartoni animati, ma come commedie, prendendo linguaggi e stile dell’attuale cinema comico."

Michelle, Nancy, Alessandro e Aida rispondono, poi, sulla loro esperienza nel cast:

Nancy Brilli: Girare questo film è stato divertentissimo, e venivo da un periodo di lavoro disastroso. Raramente ho incontrato una professionalità come quella vista su questo set, poi con Christian avevo già lavorato in Compagni di scuola ed ho scoperto che è un attore molto tecnico.




Michelle Hunziker: Per me il momento più difficile è stato il primo ciak, perché ero emozionantissima, ma ringrazio Neri per avermi aiutata a sciogliermi.

Alessandro Siani: E’ stata una bella esperienza su questa nave stupenda, poi con Christian è un piacere lavorare e qualsiasi cosa faccia diventa un successo. Volevo ringraziare Aurelio e Luigi De Laurentiis, i quali hanno fatto sì che questo set diventasse straordinario.

Aida Yespica: Per ma è stata la prima esperienza al cinema; mi sono trovata veramente bene, ringrazio Neri per avermi aiutata a superare questo primo impatto con la macchina da presa.

Invece Fabio De Luigi spiega il suo personaggio:
"Io interpreto il personaggio che si incrocia più volte con quello di Michelle, poi ci ritroviamo sulla nave perché invitati allo stesso matrimonio. Diciamo che il nostro è un episodio on the road con situazioni slapstick. Molti considerano la mia comicità stile inglese e non nego di essere un grande fan di Peter Sellers. Devo ammettere che la comicità inglese mi piace molto, come anche i cartoni animati, da quelli Warner a Tex Avery, che trovo dei piccoli trattati di comicità."

La conferenza si conclude con il parere espresso da Christian De Sica riguardo i suoi compagno di lavoro:

"Per quanto riguarda Alessandro Siani era la prima volta che lavoravo con un napoletano, ci intendevamo con lo sguardo; Aida Yespica, con questo suo accento, ha portato una comicità esilarante; Fabio De Luigi, come già detto, è un attore inglese a tutto tondo e, come tale, è una persona di gran classe; Michelle Hunziker è stata una rivelazione, una bravissima attrice, fossi stato più giovane le avrei fatto la corte, ma soprattutto è un’amicona, con cui puoi parlare e scherzare senza neanche accorgerti che hai davanti una bellissima ragazza; Nancy Brilli è praticamente mia sorella, abbiamo fatto insieme un film meraviglioso come Compagni di scuola ed è molto brava, una professionista come Pippo Baudo (ride); Aurelio De Laurentiis è il più grande produttore del nostro paese ed io che ho lavorato veramente con tutti ve lo posso assicurare; Neri Parenti è l’attore comico più dotato del nostro paese, in quanto, a differenza di tutti gli altri registi italiani, che sono lugubri, è pieno di spirito di divertimento."


Si gira ad agosto la commedia doc natalizia
Natale in Crociera
Sul set con De Sica, Hunziker e Yespica



(Venerdì 14 Dicembre 2007)


Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro