.


Film in uscita Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Commedia godibile per palati poco fini

Natale in Crociera

Con meno volgarità e molti attori new entry


di Mirko Lomuscio


Immancabile appuntamento natalizio con il cinepanettone targato Aurelio De Laurentiis, per la regia del fido Neri Parenti, Natale in crociera, a parte il solito Christian De Sica, vede anche la presenza delle new entry Aida Yespica, al suo esordio cinematografico, Michelle Hunziker, già vista sul grande schermo in titoli come Alex l’ariete e Voglio stare sotto il letto, e Nancy Brilli, oltre ad Alessandro Siani e Fabio De Luigi, già nel cast del precedente Natale a New York.
De Sica veste i panni di Paolo, dottore che, sposato con la bella Francesca, interpretata dalla Brilli, sfrutta l’opportunità di accompagnare in una crociera natalizia il depresso cognato Felice, maniaco-suicida cui concede anima e corpo Siani, con il solo scopo di dedicarsi all’amante Magda, con le splendide fattezze della Yespica.
Parallelamente, seguiamo i continui ed involontari scontri tra lo scrittore single Luigi e la giovane amante degli animali Michela, rispettivamente interpretati da Fabio De Luigi e Michelle Hunziker, i quali si ritrovano sulla stessa nave in quanto destinati a fare da testimoni per il medesimo matrimonio.



Partendo subito dal fatto che questi film di Natale, con alti (Merry Christmas, Natale sul Nilo) e bassi (Christmas in love, Natale a New York), godono raramente di una particolare stima da parte della critica, al di là degli ottimi risultati al botteghino, bisogna dire che Natale in crociera, commedia godibile e ritmata, destinata agli spettatori meno esigenti, appare tutt’altro che disprezzabile.
Le consuete volgarità sono fortunatamente ridotte al minimo, tanto da passare inosservate, mentre la sceneggiatura, firmata dallo stesso Parenti in collaborazione con Fausto Brizzi, Alessandro Bencivenni e Domenico Saverni, pur riproponendo i soliti equivoci e situazioni, riesce nell’impresa di assemblare degnamente la serie di gag incastrandovi la piacevole ed atipica (per il cinepanettone Filmauro) storia che ha per protagonisti De Luigi e la Hunziker, affiatati come lo erano in tv in Love bugs.
E molto più calibrata del solito è anche la recitazione di De Sica, che riporta con professionalità il marito tanto traditore quanto simpatico supportato non solo dalla brava Brilli, ma anche da Siani, funzionale come spalla dell’attore romano più del melodrammatico Massimo Ghini.
Infine, anche Aida Yespica fa il suo dovere meno peggio di ciò che si poteva pensare; soprattutto quando lascia intravedere le sue grazie.

giudizio: * *


Incontro con il cast, il regista e il produttore
Natale in Crociera
Alla vigilia dell'uscita in sala


Si gira ad agosto la commedia doc natalizia
Natale in Crociera
Sul set con De Sica, Hunziker e Yespica



(Lunedì 17 Dicembre 2007)


Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro