.


Film in uscita Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Effetti collaterali di una pellicola

La Balena spiaggiata

Nel tentativo di imitare il film "Juno"


di red.


La nostra Direttrice l'aveva dichiarato, quando aveva visto il film alla Festa del Cinema di Roma:
«Io saprei fare di meglio!».

E, per essere di parola, ha voluto dimostrare di essere più incinta di Ellen Page, la giovane protagonista di Juno.

«In realtà, per me è stato più facile, perchè io sono più grande di lei...» ha sottolineato la Direttrice «ed in queste cose è noto che l'età e l'esperienza contano molto...».


Anche il finale sembra che sarà diverso: in Juno il fagiolino veniva scodellato e poi dato in adozione ad una coppia trovata su "Penny saver".
Nel nostro caso, non essendoci in Italia lo stesso giornale, sembra che la Direttrice ed il Gentile Consorte saranno obbligati a tenerselo...

A proposito. Il padre come l'ha presa?
Di nuovo una leggera differenza rispetto al film, perchè sempre la realtà supera sempre la finzione: Bleeker di Juno si dava alla corsa, il suo sport preferito. Robby ha invece un altro sport preferito, e lo pratica con molta dedizione.


Un "cinema indipendente" americano
Juno
Forse inizia, tutta nuova, una ricostruzione dei valori umani
«Secondo te, è possibile che due persone stiano bene insieme per sempre, o almeno per un po’ di anni?»



(Mercoledì 21 Maggio 2008)


Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro