.


Film in uscita Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Seconda edizione

Est Film Festival

A Montefiascone (VT) dal 26 luglio – 2 agosto 2008


di red.


E' stata prorogata la data di scadenza per partecipare alle selezioni di Est Film Festival, una kermesse cinematografica che quest’anno arricchisce anche la sua offerta musicale.
i filmaker hanno ancora due settimane di tempo per inviare i propri lavori per la selezione finale dell’edizione 2008. Tra centinaia di cortometraggi e lungometraggi prevenuti, saranno selezionate una ventina di opere che si contenderanno il Premio di 1.000 euro, stanziato dall’Associazione Acropoli. L’intento è quello di dar vita ad un dialogo appassionante con giovani registi emergenti e offrire loro una piattaforma di visibilità e di scambio, difficile da trovare oggi all’interno del panorama cinematografico.
Una novità di quest'anno risiede nel fatto che alla sezione Maratona Corti si aggiungerà la "Sezione Elite" ovvero una serie di incontri-conferenze che vedranno illustri autori e interpreti del cinema italiano raccontarsi e raccontare il loro Cinema. Ci sarà, inoltre, una Retrospettiva, e il tradizionale appuntamento con le 6 proiezioni serali di lungometraggi (in Piazzale Frigo) che si contenderanno il Premio di 5.000 euro della sezione In Concorso, stanziato da Artigiancassa - main partner dell’iniziativa - e assegnato dal regista Giorgio Diritti, vincitore della scorsa edizione e Presidente di una Giuria formata dai migliori studenti di cinema dell’Università della Tuscia.

Quest'anno ci saranno, inoltre, tre appuntamenti musicali che si svolgeranno, il 26 luglio, il 1 e il 2 agosto, nella splendida cornice dei Giardini della Rocca dei Papi.
Spetterà ai Manomanoche chiudere questa seconda edizione di Est Film Festival con un appuntamento musicale di ricerca, esclusivamente creato con strumenti acustici, per restituire l’immediatezza di un’improvvisazione aperta a contaminazioni e fusioni dello swing, del folklore tzigano e della melodia italiana.

Info:
http://www.estfilmfestival.it





(Sabato 7 Giugno 2008)


Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro