.


Film in uscita Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Inaugurata ieri la prima edizione

Fiuggi Family Festival

Alla presenza del ministro Bondi


di Oriana Maerini


Fiuggi. Il nostro è un festival diverso, partecipativo. Qui le famiglie vengono per interagire e non sono solo spettatrici. Qualcuno ci ha definito una manifestazione di nicchia. Si, noi rappresentiamo una nicchia di 20 milioni di persone!”- Il direttore generale Fabio Fabbi è orgoglioso di presentare la sua creatura alla stampa. Ieri è, ufficialmente nato il Fiuggi Family Festival, la kermesse cinematografica, unica nel panorama dei festival italiani, interamente dedicata alla famiglia nata in collaborazione con il Forum delle associazioni Familiari. Anche Pupi Avati, presidente della giuria sprizza soddisfazione da tutti i pori quando esclama: “Hanno fatto bene a scegliere me come presidente perché da oltre quarant’anni pratico i due mestieri più difficili: quello di marito e quello di regista. Ho partecipato a giurie di festival molti importanti come Venezia e Cannes ma sono particolarmente felice di presidere questo che tende a premiare il valore dei film senza innestare ripicche e gelosie.” Alle 17, poi, presso il cinema terme fonte anticolana si è svolta la cerimonia inaugurale alla presenza del ministro per i beni e le attività culturali Sandro Bondi: “Questo festival riempie un vuoto nel panorama delle kermesse cinematografiche – chiosa il ministro poeta – e come tutti gli avvenimenti che coprono delle lacune è destinato ad avere successo e a diventare, quindi, uno degli eventi culturali più importanti. Da ora in poi il cinema italiano deve realizzare prodotti che tengano conto dei gusti delle famiglie.”. La platea, composta, ovviamente da numerose famiglie con pargoli al seguito applaude soddisfatta. L’atmosfera che si respira qui è certamente rassicurante: fuori dal cinema, bambini e genitori felici brandiscono numerosi gadget offerti in regalo dagli sponsor del festival. Alle 2130 un folto pubblico ha assistito all’anteprima nazionale del nuovo capito della saga di Narnia: “Le cronache di Narnia – il principe caspian” diretto da Andrew Adamson. Ma la gioia dei piccoli spettatori non finisce qui. Nei prossimi giorni presso PalatendaFamily allestito poco distante, avranno modo di giocare simulando i loro eroi nel villaggio Disney Narnia.
Non c’è che dire, già dal primo giorno il successo di questa manifestazione culturale ad uso e consumo delle famiglie sembra assicurato. Dopo la “Festa” romana dedica ai vip ed ai tappeti rossi questa dimensione reale del vivere quotidiano che coniuga cinema e sociale, rassicura quanti non amano vivere solo di riflesso altrui.






Pupi Avati presidente della giuria
Fiuggi Family Festival
Il cartoon Donkey Xote in anteprima mondiale
Tutto il meglio del cinema dedicato alla famiglia





(Martedì 29 Luglio 2008)


Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro