.


Film in uscita Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Commedia popolare di Sergio Corbucci

A tu per tu

DVD Distribuzione: Millennium Storm


di Francesco Lomuscio


Nazionalità: Italia
Anno: 1984
Genere: Commedia
Regia: Sergio Corbucci
Interpreti: Paolo Villaggio, Johnny Dorelli, Adriano Pappalardo, Marisa Laurito, Victoria Zinny
Distribuzione: Millennium Storm
Video: 4:3
Audio: Italiano 2.0 mono
Sottotitoli:
Extra:
Durata: 103’
Codice area: 0


Trama:

Vittima di una moglie petulante e di una cascata di debiti, l’innocuo e goffo tassista genovese Gino Sciaccaluga finisce per diventare complice involontario di Emanuele Sansoni, il quale ha posto in salvo in alcune valigie i documenti che gli premevano per futuri e prevedibili ricatti.

Recensione:

Con Marisa Laurito a fare da moglie del tassista e perfino la compianta porno-star Moana Pozzi coinvolta in un breve ed ovviamente nudo ruolo, A tu per tu incarna il tipico modo di fare commedia popolare italiana negli Anni Ottanta targato Sergio Corbucci. Reduce da Questo e quello, interpretato l’anno precedente da Renato Pozzetto e Nino Manfredi, il regista di Chi trova un amico, trova un tesoro, infatti, punta questa volta sull’inedita coppia formata da Paolo Villaggio e Johnny Dorelli, rispettivamente calati nei panni di Sciaccaluga e Sansoni.
E, come c’era da aspettarsi, il primo si trova continuamente alla prese con negative situazioni da imbranato fantozziano, mentre il secondo, tra esilaranti travestimenti e belle donne, porta viscidamente avanti i suoi intenti truffaldini. Per un elaborato senza infamia e senza lode, al cui interno non poca importanza assumono le fondamentali musiche dei Fratelli La Bionda. Purtroppo, totalmente assenti sono i contenuti speciali.



(Sabato 20 Giugno 2009)


Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro