.


Film in uscita Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Conclusa la 12.ma edizione

Genova Film Festival

Tutti i premi


di Mauro Foglino



Genova. Si è conclusa Domenica 5 luglio con la proiezione delle opere vincenti la 12° edizione di Genova Film Festival.
La rassegna , che ha visto la partecipazione di oltre 500 realizzazioni, ha riscosso un grande successo di pubblico(sempre piena la Sala Sivori) e si è distinta per l'alto livello qualitativo dei film presentati.
Alla presenza dell'Assessore Provinciale alla Istruzione ed ai Giovani Dott.ssa M Cappello, Cristiano Palozzi della Direzione Artistica e Caterina Nascimbene, Assistente alla Direzione, hanno consegnato i premi assieme a Franceso Baccini vero mattatore della serata e membro della giuria.
Sono risultati vincitori per la sezione:
-Fiction-_“FUORI USO” di Francesco Prisco; interpreti:G.M. Tognazzi, F.Procopio, I.Villa, S.Aquino
.E' La storia di un venditore di polizze che si imbatte in una scritta impressa nella mattonella di un bagno di un autogrill. Quella scritta lo sprofonderà in una ossessione amorosa. Raccontato con sensibilità stilistica ed un raffinato equilibrio dei codici cinematografici il film si avvale di una magistrale interpretazione di G.M. Tognazzi.

- Documentari- “ PADRE NOSTRO” di Carlo Lo Giudice
interpreti:Salvatore e Vannino Schembari
Padre e figlio condividono tutto in una relazione quotidiana, spontanea, oltre le convenzioni. Una profonda intimità emotiva li accompagna, scandendo il ritmo del loro vivere insieme. Si addormentano abbracciati ,leggeri, senza il peso degli schemi imposti dalla mascolinità.
Un film che scandaglia le anime trasmettendo emozioni vere senza scadere in una psicanalisi dal retrogusto didascalico.

-Premio del Pubblico - “ IOLANDIA” di C. Grippa,S.Lannini, S.Mucci,s.Piras
Una donna di 62 anni viene strappata dal centro storico nel quale ha sempre vissuto e deportata in una periferia degradata e senza storia.
-Premio-Obiettivo Liguria “WHITE STORY”di Adel Roberto
Due gangster sperduti nella campagna toscana si ritrovano vittime del loro stesso colpo: il rapimento di una sposa. Un film venato di genialoide imperfezione formale in grado di rappresentare la assoluta follia della realtà contemporanea
-Premio della critica Assegnato dal gruppo ligure del SNCCI “la PISTOLA”di Enrico Ranzanici
-Premio miglior colonna sonora “FUORI USO” autore Sergio Cammariere
-Premio daunbailo' assegnato dalla direzione del festival assegnato a”Shooting Muhammad di Francesco Cannito e Luca Cusani

Informale, cortese ed efficiente l'organizzazione che smentisce un immeritato luogo comune sui genovesi che li vuole un po ruvidi, con quella faccia un po cosi,quell'espressione un po cosi' di noi...che abbiamo visto Genova.






E' uscito il bando della 12ª Edizione
Genova Film Festival
A Genova dal 29 giugno al 5 luglio
Deadline al 15 aprile

X edizione dal 2 all'8 luglio
Genova Film Festival
Retrospettiva dedicata a Silvio Soldini

I premi della nona edizione
Genova Film Festival
Omaggio a Vittorio Gassman



(Mercoledì 8 Luglio 2009)


Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro