.


Film in uscita Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


L'ultimo film di Scorsese vince al botteghino negli States

Shutter Island sbanca il botteghino americano

Oltre 40 milioni di dollari nel primo week end


di red.


“Shutter Island” stravince al botteghino in America. Uscito nelle sale venerdì scorso, il nuovo capolavoro di Martin Scorsese – distribuito in Italia da Medusa a partire da venerdì 5 marzo - ha realizzato 40,2 milioni di dollari, stracciando la concorrenza di “Avatar” e di “Appuntamento con l’amore”, facendo meglio del precedente del regista (“The Departed”, 27 milioni di dollari al suo esordio nelle sale), ma soprattutto segnando un risultato a dir poco storico per Martin Scorsese. In quasi quarant’anni di carriera infatti, non era mai accaduto che un film del grande regista americano, all’esordio nelle sale americane, realizzasse un incasso così alto. Lo stesso dicasi per Leonardo DiCaprio: si tratta del primo miglior weekend di programmazione di sempre per un film interpretato dal grande attore americano.


Dal libro Dennis Lehane un film e un fumetto
La graphic novel ufficiale di Shutter Island
Toni scuri per disegnare un noir avvincente
Edito dalla BD edizioni

A Roma per presentare Shutter Island
Martin Scorsese
Viaggio dark noir nella mente umana



(Lunedì 22 Febbraio 2010)


Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro