.


Film in uscita Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Un eccellente neo-noir di Stepeh Frears

The Hit

In DVD edito da Eagle Pictures


di Roberto Leggio


Titolo The Hit
Paese, Anno Gran Bretagna, 1984
Regia Stephen Frears
Principali interpreti John Hurt; Tim Roth; Laura Del Sol; Terence Stamp; Bill Hunter
Numero dischi 1
Genere Thriller
Produzione Eagle Pictures, 2011
Dati tecnici 100 min.
9 Singola faccia, doppio strato (Formato schermo Widescreen)
PAL Area 2
Lingua audio italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1
Lingua sottotitoli inglese - italiano - italiano per non udenti
Contenuti trailers; commenti critici



Trama:
Dopo essersi fatti dieci anni di carcere, due criminali si mettono alla ricerca del traditore che li ha denunciati. Quando trovano l'uomo lo rapiscono, ma la polizia è già sulle loro tracce, costringendoli a rimandare la vendetta.


Recensione:
The Hit è un perduto film di Stephen Frears, riemerso tra le pieghe della mala distribuzione italiana. Arriva in DVD ed è subito una bella sorpresa, perché molto prima di Rischiose Abitudini (che il regista dirigerà cinque anni dopo) spiana la strada al neo-noir inglese. Però, al contrario del succitato film, The Hit è molto meno rarefatto così da essere un thriller esistenziale, teso e senza tempi morti. Un road-movie, dove la filosofia dell’ostaggio nei confronti della morte fa da contr’altare alla spietatezza insita nei due suoi killer. La forza del film risiede nella bravura di Frears di aver ribaltato i cliché del noir, concedendo molto all’introspezione della vittima e dei carnefici. Volendo è una sorta di hard-boiled con tanto di disamina sociale (il killer senz'anima ed il suo vice, un looser alla ricerca di identità) che lo rendono, forse, unico nel suo genere. Così il “viaggio” verso la “morte” del bandito che ha cantato e dei suoi due killer, che lo devono accompagnare alla resa dei conti, diventa un percorso nel quale ognuno cerca di comprendere il senso del proprio destino. Scritto da Joe Strummer(ex mente dei The Clash), e musicato da Eric Clapton e Paco de Lucia, è un vero gioiello di tensione dove perfino la livida fotografia di Mike Molloy riesce a descrivere lo squallore insito nei personaggi. Da notare il cast tutto inglese con Terrence Stamp, John Hurt e un Tim Roth alle prime armi, che rendono il film imperdibile. La sua riesumazione arriva grazie alla Eagle Pictures in una versione DVD eccellente. Oltre al film (che sembra non abbia subito il passare del tempo) gli extra contengono il trailer originale e i commenti di Stephen Frears.



(Mercoledì 25 Maggio 2011)


Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro