.


Film in uscita Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Tornano i fratelli Farrelly con un'altra dello loro esilaranti commedie

Libera uscita

Si ride sui rapporti di coppia


di Marco Lucio Papaleo


Dopo due remake dalle alterne fortune (L'amore in gioco, del 2005, e Lo spaccacuori, del 2007) tornano i fratelli Farrelly, per cercare di ritrovare il successo di pubblico dei loro primi film, come Tutti pazzi per Mary e Amore a prima svista. Un soggetto originale, stavolta, per tornare a parlare in modo irriverente e unpolitically correct di rapporti di coppia.
In Libera uscita Owen Wilson e Jason Sudeikis interpretano due amici di lunga data, apparentemente intrappolati in un matrimonio e in una vita troppo banali, che rimpiangono, di tanto in tanto, tutte le occasioni 'da scapolo' a cui devono rinunciare. Graziati di una settimana di “libera uscita” dal matrimonio dalle proprie mogli, scopriranno che la vita da 'uomini liberi' non è poi così rosea come ce la si immagina...



I due enfants terrible della commedia americana non si smentiscono neanche stavolta la loro cifra, portando sugli schermi una commedia senza peli sulla lingua capace di suscitare ben più di una risata. La retorica è solo fintamente buonista, mettendo a nudo meccaniche di pensiero maschili e femminili invero piuttosto diffuse tramite un umorismo certamente poco fine ma assai efficace.
Se non vi spaventano parolacce e situazioni al limite, la risata (ma anche un pizzico di riflessione) è assicurata.

giudizio: ***



(Lunedì 13 Giugno 2011)


Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro