.


Film in uscita Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Recensioni      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Sequel deludente del musical cult diretto da Phyllida Lloyd

Mamma Mia! Ci risiamo

Al cinema dal 6 settembre


di Mario Dal Bello


Non sempre le ciambelle escono col buco. Fuor di metafora, i sequel a volte non sono all’altezza dell’originale. Così il film lussuoso, con star lussuose diretto a 10 anni di distanza da Ol Parker non decolla. Manca il carisma di Maryl Streep, che fa solo una comparsata, ma le vicende di sua figlia Sophie e i suoi amori e dei tre padri solleticano le adolescenti come il buonismo che va di moda. Meno male che c’è Cher nei panni di una nonna terribile a risollevare il morale. Ma la fotografia da cartolina,i dialoghi compassati e ovvi e gli attori ben poco impegnati insieme alle musiche degli Abba, non trascinano. Il film funzionerà per gli animi sempre vacanzieri e leggerini, ma l’originale! Di questo abbiamo nostalgia. Ma non preoccupiamoci: canti balli e amori piccini faranno cassetta.

giudizio: *





(Venerdì 24 Agosto 2018)


Home Recensioni      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro