.


Film in uscita Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Ciak si gira      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Iniziate le riprese a Tarquinia del mistery thriller

Fanum

Debutto alla regia di Iris Gaeta


di Oriana Maerini


Sono iniziate a Tarquinia le riprese di Fanum, un mistery thriller in cui una giovane archeologa esperta di civiltà etrusca e vicina a una scoperta epocale si trova coinvolta in una serie di omicidi diventandone la principale indiziata. Il film è diretto da Iris Gaeta, già autrice di corti e qui al suo esordio come regista di un lungometraggio, scritto da Cristiano Gazzarrini, Nicolò Gaetani e Enrico Savini e prodotto da Play Entertainment. Il film è finanziato dal MIC, Lazio Cinema International 2022, in co-produzione con Agresywna Banda e con il patrocinio del Comune di Tarquinia.

Valeria Solarino in una scena del film davanti al museo archeologico.


Protagonisti principali sono Valeria Solarino (Quando, la trilogia di Smetto quando voglio, Quanto basta), Michele Rosiello (Guida Astrologica per cuori infranti, La voce che hai dentro). Nel cast anche Valeria Bilello, Lorenzo Demoor, Fortunato Cerlino, David Sebasti, Federico Pacifici, Cristian Di Sante, Alessia Franchin e Valentina Oteri.

Le riprese dureranno 5 settimane e si snoderanno tra Tarquinia e dintorni.

Iris Gaeta dietro la macchina da presa


Sinossi:

Marianne (Valeria Solarino) è un’archeologa anglo-italiana, grande esperta della civiltà etrusca, che torna a Tarquinia per vendere la casa di famiglia. Nello studio ritrova le ultime ricerche della madre, appena morta, sul Fanum Voltumnae, luogo sacro per gli etruschi da sempre studiato ma mai localizzato con certezza. Per la giovane donna scoprire questo luogo significa rimettersi in gioco e ritrovare se stessa. Ma la sua ricerca viene ostacolata da un fanatico assassino che sembra giungere da un lontano passato mietendo vittime con sacrifici rituali tra chiunque tenti di profanare i segreti degli Etruschi. Tra omicidi e colpi di scena, Marianne si troverà costretta a mettersi personalmente sulle tracce del diabolico killer per scagionarsi dalle accuse del rigido commissario Braschi (Michele Rosiello) che la considera il principale sospettato.

I produttori:

PLAY ENTERTAINMENT è una società di produzione audiovisiva operativa dal 2008 che si è affermata rapidamente nel mondo dell’entertainment sviluppando e commercializzando in tutto il mondo progetti “made in Italy”. Tra i suoi precedenti prodotti la serie TV animata Angel’s Friends lanciata nel 2008 e co-prodotta da R.T.I. che è stata venduta in oltre 30 paesi internazionali e ha realizzato oltre 100 contratti di licensing e merchandising; l’horror Shortcut di Alessio Liguori uscito in oltre 700 schermi e arrivato settimo negli USA; la black comedy I Iiviatani, cattive attitudini, regia di Riccardo Papa, Un mondo in più, un dramma sociale di Luigi Pane e Blackbits, un thriller di Alessio Liguori. L’amor Fuggente è l’ultima commedia romantica corale, attualmente in post-produzione.

AGRESYWNA BANDA è una società di produzione cinematografica con sede in Polonia coinvolta principalmente in co-produzioni internazionali, dal 2010 ha prodotto la fiction Rai Marco D’aviano e 14 film tra cui Closer to the Moon (9 premi Gopo rumeni tra cui miglior film), Rimetti a noi i nostri debiti di Antonio Morabito (prima produzione italiana Netflix), Non odiare di Mauro Mancini presentato alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2020, Il Silenzio grande di Alessandro Gassmann presentato sempre alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2021 e Beibis (remake di Figli di Mattia Torre). Attualmente ha 5 film in lavorazione.



.





(Venerdì 19 Maggio 2023)


Home Ciak si gira      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro