.


Film in uscita Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Ciak si gira      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Iniziate le riprese del film diretto da Elisa Fuksas

Marko Polo

Una docu-commedia fresca ed innovativa prodotta da Indiana Production


di Oriana Maerini


Da Ancona parte il primo ciak del film Marko Polo, diretto da Elisa Fuksas e prodotto da Indiana Production: un traghetto, quattro personaggi e una voce in viaggio.

Marko Polo è un progetto totalmente innovativo: parti del film saranno girate copione alla mano, altre invece saranno puro documentario, momenti reali di questo misterioso viaggio lungo dal tramonto all’alba. Mentre la nave oscilla come una metafora perpetua della precarietà di tutto, lei e gli altri affrontano i grandi temi della vita. Una docu-commedia fresca ed innovativa con un cast corale, tra gli interpreti Iaia Forte, Flavio Furno, Letizia Cesarini (la cantante Maria Antonietta), Lavinia ed Elisa Fuksas, Elisa Casseri.
Soggetto e Sceneggiatura di Elisa Fuksas e Elisa Casseri, Prodotto da Benedetto Habib, Marco Cohen, Fabrizio Donvito, Daniel Campos Pavoncelli Fotografia Emanuele Zarlenga, Montaggio Michelangelo Garrone,Costumi Lucia Votoni

La regista lo definisce come "un esperimento sulla ricerca di senso a partire da un fallimento, che misteriosamente è capace di ricucire un patto di fede e fedeltà, tra realtà e rappresentazione ma soprattutto tra la protagonista e il mondo. Io continuo a cercare una strada, un modo per essere me stessa e cristiana e stare nel mondo”.
Una docu-commedia fresca ed innovativa con un cast corale, tra gli interpreti Iaia Forte, Flavio Furno, Letizia Cesarini (la cantante Maria Antonietta), Lavinia ed Elisa Fuksas, Elisa Casseri.

Ludovico Colli da Felizzano/indiana production



SINOSSI:

Quando Elisa scopre che il film a cui lavora da anni è naufragato, tutto le sembra vacillare, anche la sua fede. Voleva raccontare la sua conversione alla religione cattolica, ma forse non ci ha creduto abbastanza. "A Dio o al film?", si chiede, ma non lo sa nemmeno lei. Di fronte al fallimento, è sempre stata solo capace di perdersi. "Perché sei pesante e non sai guardare gli altri", le dice la Madonna la prima volta che le parla, desacralizzando la sua crisi e spingendola a reagire. Per questo, Elisa, sua sorella, la sua sceneggiatrice e l'attore protagonista del film fallito partono per un viaggio in nave, diretti verso un santuario di cui sanno poco o niente. Ognuno di loro ha qualcosa da risolvere, un nodo da disfare: esattamente come tutti gli altri pellegrini presenti sulla nave. Tra testimonianze e ricordi, realtà e finzione, il racconto del mondo si confonde con la sua rappresentazione e la fede diventa materia viva, sentimento da condividere con gli altri.

ELISA FUKSAS
Elisa Fuksas è regista e scrittrice. Ha pubblicato “La figlia di” (Rizzoli 2014), “Michele Anna e la termodinamica” (Elliot 2017), “Ama e fai quello che vuoi” (Marsilio 2020) e “Non fiori ma opere di bene” (Marsilio 2022). Al cinema ha esordito con “Nina” (2012), il suo ultimo film è “Senza Fine” (2021) con e su Ornella Vanoni.

INDIANA PRODUCTION

Indiana Production è una società di produzione italiana e indipendente specializzata nella produzione di film e programmi televisivi, pubblicità e branded content.
Fondata nel 2005 da Fabrizio Donvito e Marco Cohen, Indiana ha ampliato il proprio team nel tempo, accogliendo Benedetto Habib nel 2008, Karim Bartoletti nel 2014 e Daniel Campos Pavoncelli nel 2019.
Indiana ha prodotto film di rilievo come "Il Capitale Umano" e "La Prima Cosa Bella", entrambi diretti da Paolo Virzì e selezionati come candidati italiani agli Academy Awards.
Tra le produzioni recenti figurano “Lubo” di Giorgio Diritti, Dieci Minuti di Maria Sole Tognazzi, "Il ritorno di Casanova" del regista premio Oscar Gabriele Salvatores, la serie Sky “Unwanted - Ostaggi del mare” e il documentario di Mario Martone "Laggiù qualcuno mi ama", presentato in anteprima al 73° Festival del Cinema di Berlino.
"L’Ultima notte di Amore", diretto da Andrea Di Stefano e interpretato da Pierfrancesco Favino, è stato presentato sia al Tribeca Film Festival che al Festival del Cinema di Berlino.
Attualmente in Post Produzione la serie Netflix Il Gattopardo, adattamento del celebre romanzo omonimo di Tomasi di Lampedusa.
Indiana è anche co-fondatrice e fa parte di "Vision Distribution", la società di distribuzione cinematografica di Sky, e di "Vision International", la sua divisione di vendite internazionali.
Indiana fa parte del gruppo Vuelta, uno studio cinematografico europeo che raccoglie al suo interno società di produzione e distribuzione da diversi Paesi con l’obiettivo di diventare leader nel settore dei contenuti che nascono in un Paese ma che hanno una portata globale.








(Domenica 4 Febbraio 2024)


Home Ciak si gira      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro