.


Film in uscita Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Recensioni      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Lasciate le ragnatele a voi che entrate

Madame Web

Ragni, visioni del futuro e buio completo


di Roberto Leggio


In un universo parallelo vive Cassandra Webb, un paramedico di Manhattan con poteri di chiaroveggenza. Costretta a confrontarsi con alcune rivelazioni del suo passato; stringe un legame con tre giovani donne destinate a un futuro straordinario, ma dovranno sopravvivere a un presente pieno di minacce.


Ragni, ragni, sempre ragni. Croce e delizia della Marvel. Voglia di maternità in un film che sembra un episodio più pompato della Danger Force. Opera per ragazzi mascherata da adulti. Morte e resurrezioni, sogni premonitori, futuro e passato impastati e un viaggio alle radici della foresta pluviale per salvare il mondo da uno Spiderman nero senza carisma ma tecnologico, cattivo e senza super poteri (tranne quelli del 5g). Dakota Johnson “sfumata” da aracnide, trova la sua missione nella vita raccogliendo attorno a sé tre adolescenti orfane dalle famiglie tradizionali. La casa di Spiderman, Thor e tutti i possibili supereroi, sforna un (ulteriore) divertissement di bassa caratura sperando in un prossimo sequel. Difficile da mettere in cantiere.

Giudizio: *





(Giovedì 15 Febbraio 2024)


Home Recensioni      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro